Organizzazione



Il Consiglio di fondazione è l’organo supremo dell’istituto collettore. È composto da un rappresentanza paritetica delle organizzazioni mantello nazionali dei lavoratori (Unione sindacale svizzera e Travail.Suisse) e dei datori di lavoro (Unione svizzera degli imprenditori e  Unione svizzera delle arti e mestieri usam) di almeno dieci membri. È inoltre presente la pubblica amministrazione con uno o due membri senza diritto di voto.

Rappresentanti dei datori di lavoro

Cinque membri del Consiglio di fondazione sono eletti dalle organizzazioni mantello nazionali dei datori di lavoro (Unione svizzera degli imprenditori e Unione svizzera delle arti e mestieri). Sono attualmente in carica le seguenti persone:

  • Martin Kaiser, Unione svizzera degli imprenditori, Zurigo, Presidente
  • Dr. Henrique Schneider, Unione svizzera delle arti e dei mestieri, Berna
  • François Gumy, Association patronale de l'horlogerie et de la microtechnique, Biel/Bienne
  • Michael Krähenbühl, proparis Fondazione di previdenza Svizzera per le arti e mestieri, Berna
  • Björn Wertli, GastroSocial, Aarau

Rappresentanti dei lavoratori

Cinque membri del Consiglio di fondazione sono eletti dalle organizzazioni mantello nazionali dei lavoratori (Unione sindacale svizzera e Travail.Suisse). Sono attualmente in carica le seguenti persone:

  • Jorge Serra, Sindacato dei servizi pubblici SSP, Zurigo, Vicepresidente
  • Aldo Ferrari, Unia, Berna
  • Dr. Gabriela Medici, Unione sindicale svizzera, Berna
  • Urs Masshardt, Travail.Suisse, Lucerna
  • Adrian Wüthrich, Travail.Suisse, Berna

Rappresentanti dell’Amministrazione pubblica

L’Amministrazione pubblica è attualmente rappresentata dalla seguente persona:

  • Dòra Makausz, capo settore presso la Segreteria di Stato dell’economia, SECO

Il Comitato direttivo del Consiglio di fondazione è l’organo responsabile per l’ordinaria amministrazione. Presenta richiesta al Consiglio di fondazione per tutte le operazioni che esulano dalla propria competenza secondo il regolamento organizzativo, tranne che per gli investimenti di capitale. 

Rappresentanti dei datori di lavoro

  • Martin Kaiser, Unione svizzera degli imprenditori, Zurigo, Vicepresidente
  • Dr. Henrique Schneider, Unione svizzera delle arti e dei mestieri, Berna

Rappresentanti dei lavoratori

  • Jorge Serra, Sindacato dei servizi pubblici SSP, Zurigo, Presidente
  • Aldo Ferrari, Unia, Berna

Il Comitato per gli investimenti è l’organo responsabile per gli investimenti di capitale della fondazione. Presenta richiesta al Consiglio di fondazione per tutte le operazioni concernenti gli investimenti di capitale che esulano dalla propria competenza secondo il regolamento di investimento e i relativi allegati. 

Rappresentanti dei datori di lavoro

  • Dr. Henrique Schneider, Unione svizzera delle arti e dei mestieri, Berna
  • Martin Kaiser, Unione svizzera degli imprenditori, Zurigo, presidente

Rappresentanti dei lavoratori

  • Jorge Serra, Sindacato dei servizi pubblici SSP, Zurigo
  • Urs Masshardt, Travail.Suisse, Lucerna

I compiti della direzione comprendono supporto e consulenza per il Consiglio di fondazione, l’amministrazione della fondazione e la sua rappresentanza nelle questioni fondamentali di fronte alle autorità e ad altre organizzazioni e il coordinamento dell’attività di tutti gli uffici esecutivi. I membri della direzione vengono eletti dal Consiglio di fondazione. 

Direzione operativa

  • Marc Gamba, Amministratore delegato
  • Marco Bagutti, Responsabile Investimenti di capitale
  • Jeannette Canzani, Responsabile Operation
  • Hansjürg Christen, Responsabile Internal Services
  • Dr. Frank Rietmann, Responsabile Finanze e rischio
  • Roman Senti, Responsabile Informatica

Giusta l’art. 60 LPP la Fondazione istituto collettore LPP è tenuta a creare delle agenzie regionali. Attualmente gestisce tre agenzie, che si trovano a Losanna, Bellinzona e Zurigo. Inoltre la Fondazione istituto collettore LPP dispone di un ufficio esecutivo (amministrazione conti di libero passaggio) che amministra le prestazioni di libero passaggio non attribuibili. 

 Le varie agenzie hanno le seguenti responsabilità: 

Agenzia di Lausanne 

  • Previdenza professionale in genere e per i disoccupati nella Svizzera francese

Agenzia di Bellinzona

  • Previdenza professionale in genere e per i disoccupati nella Svizzera italiana

Agenzia di Zurigo

  • Previdenza professionale in genere e per i disoccupati nella Svizzera tedesca
  • Amministrazione dei conti di libero passaggio per tutta la Svizzera
  • Esecuzione del controllo della riaffiliazione per tutta la Svizzera 

L’organo di revisione sottopone annualmente a revisione la direzione, la contabilità e gli investimenti di capitale e vigila sul rispetto della lealtà nell’amministrazione patrimoniale e delle norme di legge.
Dal 2016 la revisione è affidata alla società BDO SA.


L’esperto in previdenza professionale verifica annualmente che la fondazione offra in ogni momento la certezza di poter adempiere ai propri obblighi e che le disposizioni regolamentari in materia di assicurazione riguardanti le prestazioni e il finanziamento siano conformi alle norme di legge.
Patrick Spuhler, Prevanto AG Vorsorgeexperten, ricopre il ruolo di esperto dal 2003.


L’investment controller vigila sul rispetto della strategia di investimento e delle prescrizioni del mandato e invia un rapporto trimestrale agli organi della fondazione.
Dal 2010 la funzione di investment controller è affidata a PPCmetrics.


La Fondazione istituto collettore LPP è sottoposta a vigilanza da parte della Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale (CAV PP).